+39 055.4625052

Le migliori pasticcerie a Firenze

  • 05 aprile 2018

Firenze è una città ricca di cultura ma anche di sapori e piaceri. Infatti, per tutti i golosi vi sono un gran numero di pasticcerie in città per accompagnare con dolcezza ogni momento della giornata. Ecco una classifica tutta fiorentina per una dolce pausa golosa.

Una delle pasticcerie più famose e amate di Firenze è sicuramente la Pasticceria Giorgio in via Duccio da Buonisegna 36, zona Soffiano, un vero e proprio luogo di culto per tutti coloro che amano i dolci. La pasticceria, che dal 1972 offre alla sua clientela prodotti di alta qualità, si rinnova ogni giorno, proponendo sempre qualcosa di nuovo ai golosi avventori. Assolutamente da provare i dolci alla crema chantilly ma anche la schiacciata alla fiorentina, la torta sacher, i bigné e i tartufi. Un’altra pasticceria da non perdere è Caffè Rainer all’angolo tra via San Zanobi e via delle Ruote, la prima e unica pasticceria austriaca nel cuore di Firenze. Nata nel 2011 per volontà di Rudolf Rainer e di sua moglie Silvia Rabito, vuole restituire le atmosfere così come i sapori tradizionali del mitico Caffè Rainer di Innsbruck, fondato nel 1962. Le sue specialità? La torta sacher, lo strudel di mele e i macarons. Il Caffè Rainer è anche un’ottima cioccolateria e, di inverno, una tazza di cioccolata calda qui è quasi un obbligo.

Parlando di cioccolato a Firenze non si può non segnalare Rivoire in Piazza della Signoria, pasticceria famosa in tutto il mondo per i suoi cioccolatini. Lo storico locale venne fondato nel 1872 da Enrico Rivoire, il quale deliziava i clienti con un cioccolato artigianale realizzato seguendo un’antica e segreta ricetta. Oltre che per il cioccolato, la pasticceria è famosa anche per la torta sacher, la torta gianduia, il tradizionale zuccotto, la torta della nonna e la torta del nonno. In Piazza della Repubblica si trova invece una pasticceria con oltre 270 anni di vita alle spalle, il Caffè Gilli, che fa parlare di se in tutto il mondo grazie alla straordinaria varietà di produzioni dolciarie realizzate mantenendo rigorosamente inalterata la tradizione artigianale. È apprezzata per la pralineria, la frutta ricoperta al cioccolato, i chicchi di caffè e i cioccolatini.

Altro pezzo di storia della pasticceria fiorentina è la Pasticceria Querci in piazza Vieusseux, zona Rifredi. La sua specialità è la schiacciata alla fiorentina ma meritano di essere provati anche i budini di riso, le sfoglie ripiene e i bignè d'ogni sorta e gusto. In Piazza Beccaria vi è Dolci&Dolcezze, una piccola ed elegante pasticceria rétro dagli arredi verdi. È considerata un vero e proprio paradiso dagli amanti di crostate e dolci alla frutta. Basti pensare alla torta con le fragole o con i fichi che fa bella mostra di sé, a seconda delle stagioni, in vetrina. In Borgo San Frediano si trova SweeThings, un forno pasticceria che per realizzare i dolci utilizza solo materie prime provenienti da agricoltura biologica e prodotti che non contengono nessun tipo ingrediente di origine animale. Inoltre, non utilizza farine o zuccheri raffinati, preferendo solo farine integrali o di farro. Ottime le torte alla frutta e i dolci al cioccolato.

Per gli amanti dei cookies, dei muffins e dei cupcakes vi è Mama’s Bakery in via della Chiesa, zona Oltrarno. Si tratta di un ambiente rilassante e amichevole dove gustare in tutta tranquillità prodotti della tradizione dolciaria anglosassone, preparati con ingredienti selezionati della migliore qualità. Deliziosi i cupcakes alla fragola e i cookies con le gocce di cioccolata. Da non perdere anche la Pasticceria I Dolci di Marco in via Gioberti, dove prodotti dolciari unici e completamente artigianali vengono preparati secondo ricette legate sia alle antiche tradizioni sia all’estro e all’esperienza dei pasticcieri. Le sue specialità sono il marengo, la millefoglie e le mousse.

Nel quartiere Novoli e precisamente in via della Torre degli Agli vi è un vero e proprio angolo di Sicilia, la Pasticceria Gaetano, che da oltre 40 anni delizia i suoi clienti con le tradizionali specialità dolciarie siciliane. Punto di riferimento per tutti gli amanti del dolce in ogni sua espressione, il locale con il passare degli anni ha affiancato delizie di ogni tipo a cannoli e cassate. Oltre ai tradizionali dolci siciliani qui è possibile gustare anche arancini e ottimi salati. Infine, il nostro viaggio alla scoperta delle migliori pasticcerie di Firenze si conclude alla Pasticceria Stefania in via Marconi, premiata dalla Guida "Pasticceri e Pasticcerie" del Gambero Rosso come una delle migliori della città. Qui, in un ambiente elegante tra specchi e attraenti vetrine, si possono gustare deliziose torte alla frutta, cheesecake, crostate, zuccotti, torte semolino, cioccolato ed elaborati cremosi in varie composizioni.

Il giudizio degli ospiti